Link utili - Ostetricia e Ginecologia

Ginecologia ed Ostetricia
  • http://www.sieog.it/
    Il sito della SIEOG illustra le attività scientifiche dell’associazione. Le sezioni dedicate alle linee-guida ed agli accreditamenti contengono rispettivamente il testo integrale delle linee-guida per gli screening ecografici in ostetricia e ginecologia.
  • http://www.aogoi.it
    Il sito dell’Associazione Ostetrici e Ginecologi Ospedalieri Italiani è rivolto ad un pubblico di medici specializzati. Si possono ottenere notizie sull’associazione: dalle riviste GynecoAOGOI e Rivista di Ostetricia Ginecologia Pratica e Medicina Perinatale (che possono essere consultati on-line) all’elenco dei principali eventi internazionali. Una sezione è dedicata alla segnalazione di gruppi di discussione in ostetricia e ginecologia presenti su Internet.
  • http://www.ovid.com/site/index.jsp
    Questa sezione sul sito di WebMedLit segnala gli articoli relativi alla salute della donna apparsi di recente sulle principali riviste mediche. È possibile iscriversi ad un servizio che consente di ricevere per posta elettronica le segnalazioni non appena queste sono disponibili.
  • http://www.acog.com
    L'associazione americana di ginecologia ed ostetricia è l’organizzazione medica del settore più famosa del mondo. Si possono reperire informazioni sui programmi formativi, sui congressi internazionali (compreso il congresso mondiale di ginecologia ed ostetricia), sulle principali novità del settore e sulle pubblicazioni redatte dall’associazione per il medico e per il paziente.
  • http://www.seg-web.org
    Il sito della Società europea di ginecologia illustra le attività dell’organizzazione nel campo scientifico. Tra le informazioni disponibili sul sito, i riassunti delle relazioni presentate ai congressi annuali e l'elenco dei principali eventi internazionali.
  • http://www.figo.org
    Su questo sito si possono reperire informazioni sulle attività della federazione, comprese quelle sull’organizzazione del congresso che si svolge ogni tre anni ed il bollettino periodico che presenta le principali novità scientifiche.
  • http://www.obgyn.net
    OBGYN.net può essere considerato la risorsa internazionale più completa disponibile su Internet rivolta ai medici ginecologi. Su questo sito trovano infatti spazio le notizie scientifiche più aggiornate, l’elenco dei principali congressi e delle linee-guida internazionali del settore e la segnalazione (oltre alla recensione) degli articoli più interessanti apparsi sulle maggiori riviste internazionali. Questo sito inoltre mostra, sul versante "educational" propone immagini e video legati alle maggiori patologie.
  • http://www.cdc.gov/nccdphp/drh/mh.htm
    Il sito è dei Centers for Disease Control di Atlanta e rappresenta una delle principali fonti d’informazione medica su Internet. Sono disponibili numerosi dati di tipo epidemiologico: dai rapporti sulla mortalità infantile a quelli sulle nascite premature, dal rapporto sulle nascite negli Stati Uniti alla mortalità delle mamme dopo il parto.
  • http://www.cancer.gov/cancertopics
    Questa sezione del sito di CancerNet, uno dei siti più importanti in ambito oncologico sviluppato dal National Cancer Institute americano, fornisce informazioni sui principali tumori ginecologici.
  • http://www.obgyn.net/cfm/calendar/calendar.cfm
    Questa sezione del sito di OBGYN.net si propone come ottimo punto di partenza per la ricerca di eventi internazionali nel campo della ginecologia e dell’ostetricia. I congressi possono essere ricercati per argomento, zona geografica, società organizzatrice e lingua impiegata
  • http://www.medmark.org/obgy
    Quello di MedMark è uno degli elenchi più completi di risorse in ostetricia e ginecologia disponibili su Internet classificate per tipologia.

Collegio Interprovinciale delle Ostetriche
delle province di Genova e La Spezia

Ente di diritto Pubblico (D.L.C.P.S. 13-9-46 N° 233 )
Via Carlo Barabino, 19/1 - 16129 Genova
E-mail: collegiostetrichege @ libero.it
Tel. e Fax. 010/588132
C.F. 95099300105
Powered by http://www.ideasiti.com/